Palagonia, Mamadou Kamara è accusato anche di avere violentato Mercedes Ibanez

L’ivoriano di 18 anni è stato arrestato perché ritenuto l’autore del duplice omicidio in villa a Palagonia. Mamadou Kamara è accusato anche di avere violentato Mercedes Ibanez, 70 anni, moglie di Vincenzo Solana. Il reato di violenza sessuale è stato contestato all’immigrato dalla Procura di Caltagirone. Il profugo, davanti al Gip, si era detto innocente sostenendo di aver trovato gli oggetti delle vittime in un cassonetto.

“Dall’accertamento autoptico è stato riscontrato con certezza che l’ivoriano ha abusato della donna”. Lo ha detto il pm della Procura di Caltagirone, Giuseppe Verzera, nel corso della conferenza stampa sulle indagini sull’omicidio dei due coniugi a Palagonia.

Nella richiesta di convalida del fermo, convalidata nella serata di giovedì dal gip Ivana Maria Cardillo, compare quindi anche il capo di imputazione per la violenza sessuale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palagonia, Mamadou Kamara è accusato anche di avere violentato Mercedes Ibanez Palagonia, Mamadou Kamara è accusato anche di avere violentato Mercedes Ibanez ultima modifica: 2015-09-04T11:44:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento