Napoli, ucciso in un agguato il sessantenne Pasquale Ceraso

Una scarica di proiettili addosso per “eliminare” l’uomo ucciso all’interno della sua  automobile. La vittima è Pasquale Ceraso, napoletano di 67 anni. Il pregiudicato si trovava nella sua Twingo color grigio, parcheggiata all’angolo tra Discesa Sanità e vico Purità.

L’uomo, con precedenti per omicidio, spaccio di droga e vicinanza ai clan Misso e Tolomellli, è stato raggiunto dai proiettili giovedì mattina. Sul posto sono stati ritrovati 8 bossoli di pistola e sono in corso i sopralluoghi della sezione scientifica della Polizia per recuperare indizi e reperti così da ricostruire quanto accaduto.

La segnalazione dell’uomo morto in auto è partita da una telefonata al 113. Sul caso indaga la Polizia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, ucciso in un agguato il sessantenne Pasquale Ceraso Napoli, ucciso in un agguato il sessantenne Pasquale Ceraso ultima modifica: 2015-09-03T10:22:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento