Napoli, in via Limitone d’Arzano studente raggiunto da un colpo sparato da un’arma ad aria compressa

Sul posto sono giunti i Carabinieri della compagnia Stella e delle stazioni Marianella e Secondigliano. I militari sono intervenuti in via Limitone d’Arzano a Napoli su richiesta di uno studente di 19 anni raggiunto da un colpo sparato da un’arma ad aria compressa proveniente da una delle palazzine delle “Case celesti”.

Scoperta anche la presenza sul terrazzo condominiale di due pitbull con ferite compatibili con quelle conseguenti a combattimenti tra cani.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento