Roccagorga, incidente con l’ape car un morto

Il 25 agosto scorso a Roccagorga un’ape car con due uomini a bordo è rimasta coinvolta nello schianto con un’altra auto. Il tre ruote si è anche incendiato e a rimanere gravemente ferito è stato il conducente del ciclomotore. L’uomo, in codice rosso e a bordo di una eliambulanza, è stato trasportato al San Camillo di Roma dove è morto dopo quasi una settimana di agonia.

I Carabinieri che hanno effettuato i rilievi stabilendo le dinamiche del sinistro, hanno denunciato per omicidio colposo il conducente della vettura, un uomo di 66 anni di Sezze. Secondo i militari sarebbe stato lui, con la sua guida imprudente, a causare l’incidente divenuto mortale.

Lascia un commento