Misterbianco, il ventenne Mirco Spadaro morto in un incidente sulla statale 114

Il giovane catanese ha perso la vita sulla Statale 114 tra Capo Sant’Alessio e Fondaco Parrino, frazione a mare di Forza D’Agrò. Il conducente della utilitaria, una Citroen C3, che procedeva in direzione Messina-Catania e sulla quale viaggiava lo sfortunato ragazzo che ha perso la vita, non sarebbe riuscito a controllare l’auto, che sarebbe andata a sbattere contro il muretto di protezione che ha fatto da trampolino. L’auto si è capovolta finendo per porsi di traverso sulla sede stradale con il fianco sinistro verso la carreggiata opposta. Proprio in quel momento sopraggiungeva l’Alfa Romeo 147 condotta da un un giovane di 24 anni di Santa Venerina, che nulla ha potuto fare per evitare l’impatto. L’Alfa Romeo ha speronato la Citroen sulla fiancata sinistra lato nel quale era seduto il ventenne di Misterbianco. Per Mirco Spadaro non c’è stato niente da fare. I due conducenti, entrambi feriti, sono stati trasferiti in ospedale.

Lascia un commento