Bastia Umbra, mangiano pesce congelato intera famiglia in ospedale a Foligno

Si sono presentati al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno lamentando malesseri. Papà, mamma e i loro tre figli, tutti italiani, sono stati sottoposti alle cure del caso e si è scoperto che erano affetti da sindrome sgombroide. Si tratta di una situazione legata alla non corretta conservazione del pesce surgelato.

La famiglia di Bastia Umbra che, in base alle fonti ospedaliere, aveva pranzato in casa avrebbe patito il malessere a causa degli effetti che subisce il pescato congelato quando viene interrotta la surgelazione. Una situazione che genera istamina la quale a sua volta determina lo stato di malessere diffuso. Dopo le cure del caso tutti sono stati dimessi e sono tornati a casa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bastia Umbra, mangiano pesce congelato intera famiglia in ospedale a Foligno Bastia Umbra, mangiano pesce congelato intera famiglia in ospedale a Foligno ultima modifica: 2015-08-31T05:59:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento