Piombino Marittima, deraglia ultimo vagone del treno proveniente da Pisa

A bordo c’erano 150 passeggeri. Il vagone è deragliato durante l’ingresso alla stazione di Piombino Marittima, nel Livornese.

Grazie alla bassa velocità il convoglio non si è rovesciato e i passeggeri risultano tutti illesi. Molti di loro hanno proseguito il loro viaggio raggiungendo a piedi l’imbarco per l’isola d’Elba.

Lascia un commento