Rossano, stato di calamità per le aree alluvionate

Deliberato dal Cdm lo stato di calamità per Rossano e tutti i Comuni coinvolti nell’alluvione che il 12 agosto ha colpito la Calabria. A dichiararlo è il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, durante la conferenza stampa a Palazzo Chigi.

La richiesta dello stato di emergenza era stata avanzata il 18 agosto dalla Giunta regionale della Calabria.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin