Illorai, il ventenne Giovanni Pintus travolto da auto è in coma farmacologico

Il giovane stava passeggiando in centro a Londra insieme alla sua fidanzata quando è avvenuto l’incidente. Giovanni Pintus, 26 anni, di Illorai, emigrato in Inghilterra due anni fa per lavoro, lotta tra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione.

L’italiano si trova in coma farmacologico. Ha riportato un trauma cranico e fratture diffuse. A destare maggiori preoccupazioni è l’ematoma cerebrale che, per il momento, i medici non possono asportare. Nell’incidente è morto il suo cagnolino. Illesa la compagna.

Lascia un commento