Ortona, il sindaco Vincenzo D’Ottavio ha azzerato la giunta

Il primo cittadino motiva il rimpasto con la necessità di “ritrovare l’unanimità della maggioranza in consiglio comunale e per consentire di dare corso al programma di governo del centro sinistra”.

All’azzeramento della giunta segue quello delle deleghe ai consiglieri comunali per aprire le consultazioni con i partiti e rivedere in tempi strettissimi tutto l’assetto. “Obiettivo è ricomporre al più presto la giunta”.

Lascia un commento