Napoli, il Vesuvio è un vulcano attivo prima o poi potrà eruttare

É quanto sottolinea il direttore dell’Osservatorio Vesuviano, Giuseppe De Natale in relazione alle notizie diffuse da alcuni media sullo stato del Vesuvio.

“Il Vesuvio è un vulcano attivo, come i Campi Flegrei ed Ischia, quindi non c’è bisogno di alcuna nuova ‘scoperta’ per sapere che prima o poi potrà eruttare; possibile eruzione che però non è sicuramente imminente, visto che non c’è alcun segnale che distingua l’attuale attività da quella degli ultimi 71 anni, ossia quiescenza”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin