La Banca centrale cinese ha tagliato i tassi dello 0,25%

L’obiettivo di Pechino è cercare di tamponare la crisi economica che si sta abbattendo sulla Cina.

Dopo il crollo di lunedì e il nuovo tonfo delle Borse asiatiche, le principali Piazze europee rimbalzano. Parigi (+3,39%), Milano (+3,12%) e Francoforte (+3,1%) guidano la corsa, mentre Atene (+6,72%) doppia tutti grazie alle banche, che salgono del 20%.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Banca centrale cinese ha tagliato i tassi dello 0,25% La Banca centrale cinese ha tagliato i tassi dello 0,25% ultima modifica: 2015-08-25T13:33:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento