Isernia, Parco della Rimenbranza vietato agli animali

È stata firmata oggi una ordinanza comunale con la quale viene vietata «la conduzione degli animali all’interno del Parco della Rimembranza, al fine di evitare il verificarsi di episodi lesivi ed oltraggiosi della dignità e sacralità del luogo».
La disposizione fa seguito alle segnalazioni pervenute da parte di diversi cittadini che hanno manifestato disapprovazione verso coloro che, abitualmente, portano i propri cani nel Parco per il rilascio delle deiezioni.
Il Parco della Rimembranza – si legge nell’ordinanza – è uno dei luoghi simbolo della nostra comunità e della nostra storia. Pertanto, il ripetersi di comportamenti non appropriati rischia di indebolire l’alto valore memoriale e monumentale del sito.
Tale Parco, oltretutto, per la presenza di panchine e viali alberati, è assimilabile ad un giardino pubblico, con tutte le funzioni sociali che ciò comporta. Quindi, ne va tutelato il decoro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Isernia, Parco della Rimenbranza vietato agli animali Isernia, Parco della Rimenbranza vietato agli animali ultima modifica: 2015-08-25T17:33:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento