Esplosione in un deposito di fuochi artificiali a Megliadino San Vitale

La deflagrazione non ha provocato alcun ferito. Il titolare stava caricando del materiale esplodente su un furgone quando ha udito il primo scoppio, riuscendo a fuggire e a dare l’allarme.

Sul posto numerose squadre dei vigili del fuoco che, tra i primi interventi, hanno dovuto domare i principi d’incendio innescati nella campagna dai botti dopo l’esplosione.

Lascia un commento