Castrignano del Capo, crolla ex scuola in via Leonardo da Vinci morto un operaio

Infortunio mortale sul lavoro in Salento dove è venuto giù un edificio in ristrutturazione. LKa tragedia è avvenuta a Santa Maria di Leuca, frazione di Castrignano del Capo. L’operaio rimasto sotto le macerie è morto nonostante i tentativi di salvarlo. Il luogo del gravissimo incidente è una ex scuola elementare in via Leonardo da Vinci che sarà adibita a museo del mare.

Secondo le prime informazioni, insieme all’operaio erano al lavoro altre due persone che sono riuscite a mettersi in salvo. Sul luogo oltre ai soccorritori anche il sindaco di Castrignano del Capo, Anna Maria Rosafio.

A crollare è stata la parte superiore dell’edificio dove erano in corso lavori di riqualificazione da parte dell’amministrazione comunale che avrebbe poi dovuto trasformare la palazzina in un museo. L’appalto dei lavori è stato vinto da una ditta di Gioia del Colle, centro in provincia di Bari.

Lascia un commento