Vincenzo Nibali escluso dalla Vuelta di Spagna

Il ciclista italiano dell’Astana si sarebbe attaccato alla sua ammiraglia per recuperare terreno dopo la caduta che lo ha coinvolto nel finale della seconda tappa.

La decisione è stata presa dagli organizzatori dopo aver visionato “un video che mostra chiaramente che Nibali era attaccato alla macchina per 200 metri”, le parole di Bruno Valcic, presidente dei commissari della corsa.

Lascia un commento