Le barrette di cioccolato Dr. Schär Twin Bar ritirate per la presenza di salmonella

“Non possono essere esclusi rischi per la salute”, ha comunicato oggi l’Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (Usav), raccomandando di non consumare il prodotto, che è stato nel frattempo già stato ritirato dal mercato.

L’Usav è stato informato tramite il Sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi dell’Unione europea. Poiché le barrette in questione sono vendute anche in Svizzera, è stato subito disposto il loro ritiro dagli scaffali, puntualizza il comunicato.

Il prodotto si presenta sotto forma di tre barrette da 21,5 grammi ciascuna il cui numero del lotto è 5142 e 5146, in vendita nei negozi di prodotti dietetici, negozi di prodotti biologici, drogherie, farmacie e negozi di alimentari al dettaglio.

I batteri possono provocare problemi intestinali. Entro le 6-72 ore causano dolori al ventre accompagnati da febbre, vomito e dissenteria. Alle persone che avessero già consumato questi prodotti e presentassero tali sintomi si consiglia di consultare il medico di famiglia.

Lascia un commento