Venezia, precipita all’interno della basilica di San Marco morto mosaicista

Il mosaicista veneziano stava lavorando a un portale interno quando è precipitato. L’artigiano di 36 anni era arrivato all’ospedale di Mestre in condizioni disperate. Oggi è stato dichiarato clinicamente morto. La probabile causa del decesso è un’emorragia cerebrale devastante che non gli ha dato scampo. Per il malore l’uomo ha perso l’equilibrio ed è precipitato al suolo.

Il cantiere dove era impegnato il restauratore è stato chiuso, ma non è sotto sequestro.

Lascia un commento