Palmira, l’Isis decapita Khaled Asaad archeologo di 82 anni

L’anziano è stato decapitato e appeso ad una colonna dai militanti dell’Isis nella piazza principale di Palmira, storica città della Siria. Lo ha reso noto il responsabile delle Antichità siriane Maamoun Abdulkarim, che è stato informato dalla famiglia della vittima, Khaled Asaad.

Per oltre mezzo secolo Asaad è stato il responsabile delle Antichità di Palmira. Era conosciuto per il suo lavoro anche a livello internazionale. Era stato arrestato, interogato per più di un mese, dai militanti sunniti radicali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palmira, l’Isis decapita Khaled Asaad archeologo di 82 anni Palmira, l’Isis decapita Khaled Asaad archeologo di 82 anni ultima modifica: 2015-08-19T05:43:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento