Fermo, esplode forno in via San Michele attimi di terrore

Brutta disavventura per due ragazzi che hanno messo la cena in forno e sono usciti. Appena fuori il forno è esploso e ha generato il panico tra i residenti, convinti che i due fossero rimasti intrappolati nel luogo dell’esplosione.

Il fatto è accaduto al piano terra di una palazzina di tre piani in via San Michele, all’incrocio delle strade per Capodarco e Porto San Giorgio.

Subito è scattato l’allarme ai soccorsi da parte degli stessi residenti. Sul posto i Vigili del Fuoco, il 118 e la Croce Azzurra. Nessuno è rimasto ferito.

Lascia un commento