Chioggia, Sandro Mattiazzi trovato cadavere all’interno di un edificio abbandonato

Il veneto di 51 anni è stato rinvenuto senza vita nell’edificio abbandonato nei pressi della stazione ferroviaria, l’ex dormitorio, rifugio per persone in difficoltà.

A chiamare i soccorsi un ciclista che segnalava un odore nauseabondo provenire proprio da quel fabbricato. La macabra conferma quando i Vigili del Fuoco sono entrati. Hanno dovuto abbattere uno degli ingressi murati allo scopo di impedire l’intrusione di estranei, e indossare le bombole di ossigeno. Qui la macabra scoperta di Sandro Mazziati, 51 anni, da tempo disoccupato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin