Sorisole, morta Eugenia Mussetti ferita da una scarica di sassi caduta dalle Dolomiti

La donna di 61 anni è deceduta a una settimana dal ricovero in ospedale. Eugenia Mussetti era stata colpita mentre si trovava in compagnia di un gruppo di amici, composto da 54 persone, in gita. L’episodio si era verificato l’8 agosto, intorno alle 17.30, durante una spedizione organizzata dal Sim-Sorisole in montagna per la tradizionale tre giorni estiva.

Il gruppo era stato sorpreso da un improvviso temporale che si era abbattuto in zona e che aveva provocato una violenta scarica di massi, in Val Fiscalina, sull’alta via delle Dolomiti. Cinque componenti della comitiva erano rimasti feriti.

Ad avere la peggio Eugenia Mussetti, che era stata ricoverata in condizioni disperate all’ospedale di Bolzano dove poi è spirata.

Lascia un commento