Venezia, tre stranieri sorpresi a rubare a Mestre

I ladri sono stati arrestati dalle “volanti” della Questura lagunare. Gli agenti li hanno colti sul fatto mentre rubavano in un appartamento a Mestre. L’intervento è avvenuto dopo una segnalazione al 113.

Gli agenti, nel buio, hanno atteso che i ladri uscissero dalla casa. Due sono stati bloccati subito, mentre il terzo è stato immobilizzato sul tetto mentre stava tentando la fuga.

I ladri avevano già riempito di refurtiva in tre borsoni ed erano quasi riusciti ad asportare dal muro la cassaforte.

Lascia un commento