Battipaglia, indiano muore mentre fa il bagno in una piscina dell’Aquafarm

L’uomo ha accusato un malore mentre faceva il bagno in una piscina dell’Aquafarm di Battipaglia, nel Salernitano. L’indiano di 48 anni, residente a Battipaglia, si é accasciato di fronte al fratello e ai tantissimi bagnati presenti.

Soccorso, è deceduto nonostante il tentativo di rianimarlo da parte dei medici del 118 che hanno tentato, per oltre 30 minuti, di salvargli la vita. Un arresto cardiaco determinato da congestione intestinale appare al momento l’ipotesi più probabile del decesso.

Lascia un commento