Cortona, cade dal tetto della Toscolegnami morto Vasco Checconi

L’incidente mortale è avvenuto nella zona delle Chianacce. Si è trattato di un infortunio sul lavoro. La morte è avvenuta sul colpo. A perdere la vita Vasco Checconi, 65 anni, residente a Torrita di Siena. L’incidente è avvenuto sul tetto di un’azienda di legnami, la Toscolegnami, il cui titolare è anche il fratello della vittima e che ha sede alle Chianacce.

Da una prima ricostruzione l’uomo non aveva funi di sicurezza, anche se era impegnato nella sostituzione di alcune lastre di copertura del capannone, ad un’altezza di 5 metri.

Per spostarsi utilizzava una tavola sulla quale camminava. Alla fine del lavoro avrebbe messo un piede fuori dalla tavola su una lastra, che si è rotta. A quel punto è precipitato e ha battuto la testa, rimanendo ucciso sul colpo. La Asl ha chiesto anche l’intervento dell’ispettorato del lavoro.

Lascia un commento