Siniscola, recuperato lo speleologo Salvatore Manca

L’uomo di 49 anni era rimasto ferito dopo una frana e intrappolato in una grotta del Nuorese a 600 metri di profondità, sotto il Montalbo, nelle campagne di Siniscola.

Salvatore Manca è stato portato in superficie su una barella. Avrebbe riportato alcune fratture ma le sue condizioni di salute sono buone. Le difficili operazioni di soccorso sono andate avanti per tutta la notte e si sono concluse all’alba.

Lascia un commento