Vigneti danneggiati e in alcuni casi distrutti tra le colline di Nizza Monferrato e Costigliole d’Asti

E’ il bilancio di Confagricoltura Asti dopo il temporale con “chicchi di grandine grandi come palline da tennis”. “E’ la dimostrazione di come il clima stia cambiando anche da noi – afferma il direttore di Confagricoltura, Francesco Giaquinta – con eventi improvvisi e violenti che mettono a rischio il lavoro degli agricoltori”.

Lascia un commento