Lecce, dolore e commozione ai funerali di Lorenzo Toma

Grande commozione alle esequie dello studente morto in circostanze ancora da chiarire all’alba di domenica scorsa nella discoteca Guendalina, a Santa Cesarea Terme, dove si era recato insieme agli amici.

La mamma Carla ha letto le frasi scritte su un biglietto che il figlio aveva affisso sulla scrivania dove fino al mese scorso stava preparando gli esami di maturità e in cui parlava del “coraggio di realizzare i sogni”.

Lascia un commento