Arrestato un palermitano che trasportava un migliaio di false banconote da 20 euro

I finanzieri del Porto hanno fermato e arrestato un giovane del luogo che trasportava un migliaio di false banconote da 20 euro. L’uomo aveva nascosto le banconote sotto i pantaloni, all’altezza della cintola.

I militari stavano svolgendo i quotidiani controlli sui passeggeri delle navi provenienti da Napoli. L’arrestato era già conosciuto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti penali, i più rilevanti dei quali rappresentati da due rapine.

Lascia un commento