Senise, quattordicesima edizione de U Strittul ru Zafaran

A Senise dal 9 all’11 agosto si svolgerà la quattordicesima edizione de “U Strittul ru Zafaran”. L’iniziativa promossa dall’Associazione sviluppo storico e ambientale (Assa), prosegue con la sua formula itinerante e ‘tocca’ – precisa la stessa associazione – un altro antico punto del centro storico senisese: i vicoli che dalla neonata piazzetta San Francesco portano lungo gli archi e le strettoie a ridosso di Santa Croce, fino a Piazza Vittorio Emanuele.

“Una formula, quella itinerante, che premia il principale obiettivo dell’evento- spiega Antonio Ricciardi, presidente dell’Assa- far rivivere, per una notte, un centro storico tra i più belli del territorio, inaccessibile alle automobili, ma ormai quasi completamente abbandonato. Si parte domenica 9 agosto: alle 19,30 nella piazzetta San Francesco ci si sfiderà a colpi di piatti, con la Gara di cucina dedicata interamente alle portate a base di peperone. Lunedi 10 agosto il centro storico sarà preso d’assalto dai giovanissimi. Alle 10.30, in Largo Chiesa Madre, si svolgeranno attività ricreative per bimbi fino a 12 anni. Alle 18,00 nel centro storico, con partenza da Piazza Vittorio Emanuele si svolgerà una caccia al tesoro dedicata ai bambini dai 9 anni in su. E, alle 21,30, sempre in Piazza Vittorio Emanuele, si terrà l’undicesima edizione dei Giochi Popolari a rioni. Gran finale martedi 11 agosto: a partire dalle ore 20,00 sarà aperto il percorso che da piazzetta San Francesco va a piazza Vittorio Emanuele, passando per Santa Croce: tra fiaccole, musica e arte di strada, con la partecipazione dell’artista Roberto Po e della ‘Crusc Crew’ del Balletto Lucano, la musica degli Acoustic Higthway, sarà possibile degustare il peperone Igp di Senise con due diverse postazioni collocate in due diversi punti e visitare i mercatini di prodotti tipici in piazza Vittorio Emanuele”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Senise, quattordicesima edizione de U Strittul ru Zafaran Senise, quattordicesima edizione de U Strittul ru Zafaran ultima modifica: 2015-08-06T02:20:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento