Lotta al terrorismo di matrice jihadista nuovi arresti in Tunisia

Il ministero dell’Interno ha annunciato lo smantellamento di due cellule terroristiche operanti nel Paese. La prima nella regione di Dahmani al Kef, non lontano dal confine algerino: 6 persone accusate di pianificare operazioni terroristiche contro caserme della polizia. La seconda, nella città di Kairouan: 7 membri, accusati di avere stretti collegamenti con gli autori dell’attentato del museo del Bardo.

Lascia un commento