Pisa, casa un aiuto a chi ne ha bisogno

Coloro che sono stati esclusi dalla graduatoria provvisoria per i contributi all’affitto 2015 hanno ancora tempo, fino al 21 agosto, per fare opposizione. Già ammesse ai contributi 746 famiglie in difficoltà.

L’amministrazione Comunale informa che il termine previsto per la presentazione delle opposizioni avverso la graduatoria provvisoria relativa al Bando per il contributo affitto pubblicato nell’anno 2015 è prorogato fino al giorno 21 agosto compreso. Una proroga ampia che tiene conto che l’introduzione del nuovo Isee in alcuni casi ha comportato ritardi dei Caf nella compilazione.

La graduatoria è in pubblicazione all’Albo Pretorio online del Comune di Pisa, e sulle pagine web dell’Ufficio casa, suddivisa tra ammessi in fascia A), ammessi in fascia B), ed elenco degli esclusi.

Gli interessati possono recarsi presso l’ufficio casa o contattarlo telefonicamente (telefono 050 86690; Call Center solo da telefono fisso 800 981212) per conoscere il motivo dell’esclusione che per ragioni di riservatezza non viene pubblicato. Gli interessati, inoltre, possono inoltrare opposizione contro tale esclusione da presentarsi (utilizzando il modello predisposto dall’ufficio e che si può ritirare presso l’ufficio casa o scaricare anche dal sito del Comune) fino al 21 agosto con le seguenti modalità:

– a mano presso la sede dell’ufficio casa del Comune di Pisa in E. Fermi 4 ;

– per posta a mezzo raccomandata A/R al Comune di Pisa,  Ufficio casa, via E. Fermi 4, CAP 56126 Pisa;

– tramite posta certificata all’indirizzo: comune.pisa@postacert.toscana.it

Con l’occasione si ricorda che l’orario di apertura al pubblico nei mesi di luglio e agosto è il seguente: lunedì, mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 12.00; in caso di difficoltà a presentarsi è comunque possibile fissare un appuntamento in altro orario. Si ricorda, infine, anche che il contributo a ciascuno spettante sarà calcolato ed erogato in un’unica soluzione, previa presentazione nel periodo dal 1° dicembre 2015 al 31 gennaio 2016 delle ricevute di pagamento del canone di locazione relative al periodo gennaio/dicembre 2015.

Lascia un commento