Moncalieri, trentenne si aggira pistola in pugno davanti a un centro commerciale

Grande spavento in provincia di Torino. L’italiano, pistola in pugno in mezzo alla folla, con il colpo in canna, ha seminato il panico tra decine di famiglie con bimbi che passeggiavano davanti a un centro commerciale.

Il trentenne è stato arrestato dai Carabinieri, che lo hanno convinto a seguirli in una zona meno affollato e lo hanno bloccato.

L’uomo, che in precedenza aveva infastidito le hostess del centro commerciale, non ha saputo spiegare i motivi del gesto.
La pistola è risultata rubata.

Lascia un commento