Valnegra, Agostino Paganoni morto dopo aver investito un capriolo

Il motociclista di 62 anni ha perso la vista scontrandosi con un capriolo che aveva invaso la strada. È accaduto lungo la provinciale della valle Brembana, nel territorio di Valnegra. Agostino Paganoni era in sella alla sua Suzuki e stava rincasando, quando ha travolto l’animale che gli ha tagliato la strada. L’impatto e la successiva caduta a terra si sono rivelati fatali per il sessantaduenne, morto all’istante.

Lascia un commento