La Regione stanzia 2 milioni per mettere sui treni lombardi più personale per la sicurezza

L’assestamento del bilancio di previsione 2015-2017 della Regione riceve il via libera dal Consiglio regionale della Lombardia.

Tra le misure, 200 milioni di euro per infrastrutture varie e 200 per le politiche abitative, di cui 100 per le Aler.

Nel testo è previsto anche il “pacchetto” da 250 milioni di euro per le misure a sostegno del reddito di autonomia.

Confermati i 2 milioni e 200 mila euro per mettere sui treni lombardi più personale per la sicurezza.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento