Roma, Ignazio Marino vara la nuova giunta

“Due fasi, un solo obiettivo”. Così ha commentato a caldo il Sindaco, dopo aver ringraziato gli uscenti e la Giunta nel suo complesso per il lavoro svolto finora. Ora, ha proseguito Marino, ci sono “tre anni per cambiare effettivamente Roma”, dopo che la città “è già cambiata sul versante della trasparenza e della legalità contabile”.

Marco Causi vice sindaco e assessore al Bilancio. Stefano Esposito alla Mobilità e ai Trasporti. Marco Rossi Doria alla Scuola e alle Periferie. Luigina Di Liegro al Turismo. Sono i nuovi assessori della Giunta capitolina, presentati in sala della Protomoteca dal sindaco Ignazio Marino.

La presentazione della nuova giunta. (Foto Omniroma)
La presentazione della nuova giunta

Quattro nomi nuovi, dunque. Al posto di Luigi Nieri (vicesindaco), Silvia Scozzese (Bilancio), Guido Improta (Mobilità) e Paolo Masini (Scuola e Sport). Le deleghe di Masini vanno in parte a Rossi Doria (Scuola) e in parte a Giovanna Marinelli, che aggiunge la delega allo Sport a quella alla Cultura; mentre la delega al Turismo, già della Marinelli, passa a Luigina Di Liegro.

Restano in carica Alessandra Cattoi, Giovanni Caudo, Francesca Danese, Marta Leonori, Giovanna Marinelli, Estella Marino, Maurizio Pucci e Alfonso Sabella.

Lascia un commento