Parabiago, automobilista picchia un ciclista in via IV Novembre

La vittima è un uomo di 34 anni che era in compagnia della moglie. L’episodio è avvenuto nei pressi delle scuole Manzoni a Parabiago. In sella alla sua bici, l’uomo stava percorrendo la via IV Novembre. Arrivati all’incrocio, una Opel di colore grigio non si è fermata allo stop, rischiando di travolgere il trentenne e la consorte.

L’uomo ha richiamato il guidatore che per tutta risposta ha fermato la macchina ed è sceso. Come una furia si è scagliato contro il ciclista picchiandolo di fronte alla moglie che, spaventata, chiedeva aiuto. Il ciclista non ha neppure avuto il tempo di reagire. È stato colpito con calci e pugni violenti, tanto da necessitare poi le cure in ospedale. L’aggressore è risalito in auto ed è fuggito in via San Francesco, facendo perdere le sue tracce. Sul posto è giunta subito un’ambulanza della Croce rossa e i Carabinieri di Parabiago.

Il ciclista aggredito è stato trasportato in ospedale a Legnano. Ha riportato solo qualche livido e tanta rabbia. In quei momenti concitati, la moglie non è riuscita a prendere la targa ma si stanno visionando i fotogrammi di alcune telecamere di sicurezza nel tentativo di risalire all’identità dell’aggressore.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento