Ad Fca sanzioni pari a 105 milioni di dollari

A comminarle potrebbe essere la National highway safety admistration (Nhtsa), l’ente americano che si occupa della sicurezza nel mondo delle auto, nell’ambito di richiami di milioni di veicoli. Lo scrive il WSJ citando fonti.

La Nhtsa potrebbe anche richiedere un monitoraggio indipendente per il processo dei richiami, nell’ambito di una trattativa per un accordo che la stessa Fca potrebbe siglare a breve.

Fca potrebbe recuperare parte delle sanzioni se risponderà a determinate condizioni.

Lascia un commento