Malore mortale a Rimini per un diciannovenne

Il giovane stava facendo il bagno non lontano dalla riva. Quando l’hanno visto annaspare in acqua, il personale del salvataggio e alcune persone vicine l’hanno trasportato a riva per il massaggio cardiaco. Nonostante i tentativi per rianimarlo, non ha ripreso conoscenza.

Sul posto sono intervenuti Capitaneria di Porto e Carabinieri. Il giovane non aveva acqua nei polmoni. Potrebbe essersi quindi trattato di infarto e non di annegamento. Probabile l’esame autoptico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Malore mortale a Rimini per un diciannovenne Malore mortale a Rimini per un diciannovenne ultima modifica: 2015-07-23T20:54:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento