Premio Smart Communities all’Ente Parco della Murgia Materana

In una nota l’Ente Parco della Murgia Materana sottolinea l’importanza del riconoscimento ottenuto nell’ambito del Premio Smart Communities di Smau a Firenze.

Il Parco si è distinto per aver adottato un progetto innovativo e ed esser stato tra i primi enti in Italia ad affrontare i temi dell’ accessibilità e fruibilità del patrimonio artistico, storico e naturale dalla parte delle persone sorde e ipoudenti.

Nella nota l’ente sottolinea del risultato conseguito con la collaborazione dell’associazione culturale SassieMurgia, pionere del turismo accessibile in Basilicata.

Il Parco della Murgia Materana ha infatti provveduto a realizzare due videoguide con informazioni in Lis (Lingua Italiana dei Segni) relative agli aspetti storici, archeologici e naturali dell’area protetta, e ai suoi due centri visita: Jazzo Gattini situato in contrada Murgia Timone, a pochi chilometri da Matera, e Abbazia di San Michele Arcangelo a Montescaglioso.

Le videoguide sono collocate nei centri visita sopra citati, di modo che anche le persone sorde o ipoudenti possano apprezzare le meraviglie del Parco della Murgia Materana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Premio Smart Communities all’Ente Parco della Murgia Materana Premio Smart Communities all’Ente Parco della Murgia Materana ultima modifica: 2015-07-21T02:10:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento