Lamberto Lucaccioni ucciso dall’ecstasy, la droga acquistata da un diciottenne di Città di Castello

Individuato dai Carabinieri il pusher che ha venduto l’ecstasy a Lamberto Lucaccioni. Si tratta di un diciottenne di Città di Castello. Gli amici del sedicenne avrebbero riferito agli inquirenti che lo spacciatore era una persona di loro conoscenza. Non è ancora del tutto chiaro, invece, se l’acquisto sia avvenuto a Città di Castello prima di partire per il mare o se, invece, l’ecstasy sia stata venduta in discoteca dal pusher in “trasferta”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento