Morro Reatino, settantenne colpisce la moglie ripetutamente con un sasso e un martello

Il pensionato napoletano di 75 anni, al culmine di un violento litigio con la moglie, sua coetanea, l’ha colpirla ripetutamente con un sasso e un martello. Le grida sono giunte al vicinato che ha avvertito i Carabinieri.

I militari si sono trovati davanti la donna sanguinante con ferite alla testa e sul corpo e il marito che venendoli ha tentato di uccidersi. I coniugi sono ricoverati all’ospedale di Rieti e non sono in pericolo di vita. Il pensionato è stato dichiarato in arresto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Morro Reatino, settantenne colpisce la moglie ripetutamente con un sasso e un martello Morro Reatino, settantenne colpisce la moglie ripetutamente con un sasso e un martello ultima modifica: 2015-07-19T13:21:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento