Riyad, mostrano sostegno alle cellule jihadiste 431 arresti

IsisSono sospettati di aver legami con l’Isis. In 431, di ben 9 nazionalità, sono stati arrestati in Arabia Saudita con l’accusa di aver pianificato attacchi alle moschee durante il mese di Ramadan.

Le autorità hanno precisato che altre 144 persone sono finite in manette per aver “mostrato sostegno alle cellule jihadiste”.

Lascia un commento