Calascibetta, uccisi il pastore Signorino Marcellino e Alexandru Mattei figlio della sua convivente

Il duplice delitto è avvenuto nelle campagne di Calascibetta, nell’Ennese. Signorino Marcellino, 53 anni, pastore e il figlio della sua convivente romena, Alexandru Mattei, 25 anni, sono stati assassinati a colpi di fucile a pallettoni.

Il pastore, che era alla guida di un furgone, è stato trovato morto a bordo del mezzo; il ragazzo ha tentato la fuga verso la campagna ma è stato raggiunto dai colpi.

Lascia un commento