Montescaglioso, incontro su agrobiodiversità

L’Istituto di Bioscienze e BioRisorse del Consiglio Nazionale delle Ricerche, nell’ambito del progetto A.R.C.A. di Basilicata (Azioni di Recupero e Conservazione dell’Agrobiodiversità) finanziato dal PSR Basilicata 2007/2013- Mis. 214, Azione 5, ha organizzato un ciclo di tre seminari scientifici e divulgativi dal tema “Agrobiodiversità e Territorio”, che hanno l’obiettivo di promuovere le diverse azioni del progetto, rivolgendosi, in maniera particolare, al contesto agroalimentare, agricolo ed al mondo operativo.

Dopo il primo appuntamento, tenutosi lo scorso 05 giugno a Guardia Perticara (PZ), venerdì 17 luglio 2015, dalle ore 09.30, presso la Sala del Capitolo dell’Abbazia di San Michele Arcangelo, si terrà il seminario “Agrobiodiversità: il suo valore storico, artistico e culturale per lo sviluppo rurale”.

I lavori saranno coordinati da Sergio De Franchi (Dip. DICEM Unibas): dopo la registrazione dei partecipanti, l’iniziativa sarà aperta dai messaggi di saluto del Sindaco della Città di Montescaglioso, Giuseppe Silvaggi, del Presidente del Gruppo di Azione Locale (GAL) Bradanica Leonardo Braico e del Direttore del CNR IBBR Giovanni Giuseppe Vendramin.

Le relazioni saranno curate da Giulio Sarli (CNR IBBR), da Francesco Cellini e Ippazio Ferrari (ALSIA – Agrobios); Marcello Mastrorilli (CRA-SCA); Giovanni Oliva (Dirigente generale Dip. Agricoltura e Sviluppo Rurale della Regione Basilicata). Alle ore 12 sarà presentato il libro “La cucina italiana: tradizione ed evoluzione”, curato da Vittorio Marzi e Renato Morisco, un’interessante opera di ricerca delle tipicità e peculiarità agroalimentari.

Le conclusioni sono affidate all’Assessore regionale all’Agricoltura e Sviluppo Rurale, Luca Braia. Il conclusivo appuntamento del ciclo di seminari è in programma giovedì 30 Luglio a Rotonda (PZ).

9 su 10 da parte di 34 recensori Montescaglioso, incontro su agrobiodiversità Montescaglioso, incontro su agrobiodiversità ultima modifica: 2015-07-15T03:19:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento