Firenze, Car sharing a flusso libero individuato il gestore del parco veicoli elettrici

Sarà C.S.Group il gestore del servizio di car sharing a flusso libero con mezzi elettrici. Il gruppo livornese è stato infatti l’unico soggetto privato ad aver risposto al bando pubblicato dal Comune per l’individuazione dei gestori del servizio di car sharing a flusso libero con veicoli elettrici e che prevede una flotta complessiva 200 veicoli, che vanno ad aggiungersi ai 400 tradizionali già su strada.
L’avviso per le manifestazione d’interesse per l’individuazione dei soggetti interessati a svolgere il servizio di car sharing elettrico era stato pubblicato lo scorso 4 maggio e, come previsto, venerdì scorso si è riunita la commissione istituita ad hoc per vagliare periodicamente le manifestazioni di interesse arrivate all’Amministrazione comunale nel mese precedente. È stata esaminata l’unica offerta pervenuta, dove viene specificato che saranno impiegati quadricicli elettrici, ed è stata giudicata valida. Sono state quindi avviate le procedure previste, ovvero inviata all’operatore comunicazione formale dell’avvenuta assegnazione. C.S.Group ha 90 giorni di tempo per avviare il servizio.
C.S.Group, attraverso SHARE’NGO piattaforma nazionale per lo sviluppo della mobilità elettrica e sostenibile, dal 22 giugno gestisce il servizio di car sharing elettrico a Milano.

Lascia un commento