Roma, si è dimesso il vice sindaco Luigi Nieri

L’esponente di Sel ha rassegnato le sue dimissioni. Queste sono le seconde dimissioni eccellenti nella Capitale, nel giro di pochi giorni, dopo quelle del segretario generale Liborio Iudicello. “Il mio passo indietro, che nessuno mi ha chiesto di fare, ha alla base – spiega lo stesso Nieri – l’amore per Roma e la convinzione che l’amministrazione Marino vada difesa a tutti i costi”.

Lascia un commento