Rimini, sinistro mortale per il centauro Matteo Tomasetti

Un motociclista è caduto ed è morto dopo aver sbattuto la testa contro il guard-rail della strada “Tiberina bis” all’altezza di Madonnuccia, frazione alle porte di Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo. La vittima è Matteo Tomasetti, 34 anni di Rimini.

L’uomo ha perduto il controllo della moto cadendo a terra e sbattendo la testa con violenza contro il guardrail a lato della strada. Inutili i soccorsi.

Lascia un commento