La Juventus vuole convincere Mario Götze a vestire la maglia bianconera

La Juventus, in attesa di fare cassa attraverso le cessioni, valuta strade alternative come quella che porta a Mario Götze, in rotta con Guardiola e desideroso di cambiare aria, magari accettando una sfida all’estero. Serviranno non meno di 35 milioni. Soldi che la Juve potrebbe incassare dalle cessioni. Ogbonna porterà in dote 12/15 milioni (bonus inclusi). Imminente il suo passaggio al West Ham. Stessi soldi dovrebbero entrare da Llorente, senza dimenticare i vari Sorensen, De Ceglie ed Isla. Sul cileno il Siviglia è in pole position, ma l’ottima Copa America disputata potrebbero garantirgli una chance. Allegri potrebbe valutarlo in ritiro, anche perché nella rosa bianconera si è liberato un posto in difesa, quello di Ogbonna.

La soluzione potrebbe essere Isla promosso vice Lichtsteiner con Caceres centrale oppure dare l’assalto ad un altro difensore. Benatia è il preferito. Costa non meno di 20 milioni. In alternativa Abdennour del Monaco, che potrebbe rientrare nell’operazione Llorente.

Intanto la Juve ha ufficializzato l’acquisto di Zaza. Al Sassuolo 18 milioni pagabili in 3 anni. L’attaccante lucano ha firmato un quinquennale. Negli schemi di Allegri si giocherà il posto con il croato Mandzukic, perché Llorente non rientra più nei piani.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Juventus vuole convincere Mario Götze a vestire la maglia bianconera La Juventus vuole convincere Mario Götze a vestire la maglia bianconera ultima modifica: 2015-07-08T12:46:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento