Parma, nuova veste per l’area cani del Parco Ducale

Nuova veste per l’area cani del Paco Ducale, che sarà fruibile tra circa un mese, dove si sono conclusi in questi giorni i lavori di riqualificazione dell’area stessa per renderla più accogliente, funzionale e sicura.

Il Comune, infatti, è intervenuto sfruttando fondi legati alle opere di compensazione dei lavori che Iren sta svolgendo per il teleriscaldamento, proprio all’interno del Parco. L’area si presenta oggi con un folto manto erboso che è stato collocato dopo i lavori di ripristino del fondo dell’area stessa che potrà ritornare fruibile agli utenti tra circa un mese, trascorso il periodo di assestamento e di radicamento del manto erboso stesso. Inoltre sono stati realizzati interventi sulla recinzione con il rifacimento della rete metallica ed è stata sistemata anche la staccionata in legno.

Tutto questo per fare in modo che i cani non possano allontanarsi dall’area incontrollati.

L’effetto più evidente è certamente quello visivo dal momento che la sistemazione agronomica del terreno ha interessato circa 700 metri quadrati di superficie calpestabile con la successiva posa di prato costituito da quadranti di terreno con erba che sono stati collocati sopra il fondo dell’area stessa con una resa estetica simile a quella di un prato all’inglese.

“Si tratta di un intervento che anticipa quello di restauro pluriennale che Iren realizzerà all’interno del Parco – spiega l’assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi – e nasce dalla presa d’atto dei rilievi sollevati dai fruitori dell’area cani a cui abbiamo dato ascolto sollecitando Iren per effettuare un ripristino che fosse migliorativo della situazione presistente”.

Lascia un commento